Pages Navigation Menu

Studiare Dossetti – Notizie Maggio 2017

Riceviamo e volentieri divulghiamo:

Studiare Dossetti – www.dossetti.eu

Notizie – Maggio 2017

Con il presente aggiornamento, che interviene dopo la stagione delle iniziative per il ventennale della morte di Giuseppe Dossetti (1996-2016) (celebrazioni eucaristiche e convegni 3/126/1210/1214/12,  11-15/12 e 12/115/12), intendiamo segnalare alcuni materiali nuovi:

– Bibliografia: aggiornamento ad aprile 2017 dei testi di Dossetti (1 – 2) e su Dossetti (1 – 2 – 3 – 4)

– Testimonianze:

Carlo Lesi (1947), primario di dietologia – Bologna;

sr. Emanuela Ghini (1932), carmelitana scalza – Savona;

sr. Maria Angela Manaresi (1932), benedettina – Monastero Isola di S.Giulio, Novara.

Matteo Marabini, insegnante di Storia e Filosofia

– Biografia per immagini : inserimento di rare fotografie del 1955 (nella cantina–cappella di Padre Marella), del 1957 (durante il congresso eucaristico diocesano dove, da laico, parla ai preti di Bologna) e del 1967 (quando, durante il congresso eucaristico diocesano, partecipa e presiede alcuni appuntamenti in qualità di provicario generale del card. Lercaro), oltre a diversi altri scatti più recenti.

– Risorse digitali  : 4 opere in pdf scaricabili:  il discorso del settembre 1957 su Cattolicesimo e Laicismo; il testo del discorso tenuto a Camaldoli il 3 settembre 1993; l’articolo di L. Giorgi, Gli italiani dalla bicicletta piccola; la tesi di laurea (Univ. della Sapienza, a.a. 2006-2007) di L. Vita, L’investitura popolare del candidato Dossetti e le elezioni amministrative di Bologna 1956.

Infine ricordiamo la prossima pubblicazione – nel numero monografico della Rivista «Egeria» – degli atti del convegno del 3/12/2016: «… e poi passiamo il mare». Giuseppe Dossetti, il Medio Oriente e le tradizioni monoteiste

Porgendovi i nostri saluti in questo tempo pasquale, vi ringraziamo ancora per l’attenzione e vi invitiamo sempre a contattarci per eventuali materiali e suggerimenti,

la Redazione.

Tag:, ,

«

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *