Pages Navigation Menu

” I care. Sulle strade di don Lorenzo Milani ” Tavola rotonda a 50 anni dalla sua morte

Domenica 24 settembre 2017, a Bologna, all’interno del FESTIVAL FRANCESCANO 2017 futuro semplice, si è svolta una tavola rotonda a Palazzo D’Accursio su don Lorenzo Milani, grande educatore e “uomo del futuro”.

.

Ha coordinato l’incontro il prof. Federico Ruozzi, curatore della prima edizione dell’Opera omnia di don Lorenzo Milani, in edizione critica, per i Meridiani Mondadori, aprile 2017 che farà conoscere più a fondo un  Autore troppo citato e poco letto. È ricercatore presso la Fondazione scienze religiose Giovanni XXIII.

Sandra Gesualdi è figlia di Michele Gesualdi, uno dei primi sei “ragazzi” per i quali don Lorenzo Milani, nel 1956, organizzò la sua scuola in canonica a Barbiana. La sua posizione è espressa da queste parole, da lei dette recentemente: “Vorremmo che Barbiana fosse un luogo di silenzio e di preghiera. La povertà di questo luogo deve essere ancora un pungolo per la società. Papa Francesco tutti i giorni ha lo sguardo rivolto alle periferie; Barbiana è una periferia e deve rimanere tale”.

Eraldo Affinati, scrittore e insegnante. Dal 2002 insegna italiano e storia nella “Città dei ragazzi” (Roma), una comunità dedita all’accoglienza, all’educazione e all’instradamento professionale di adolescenti in difficoltà. Insieme alla moglie, Anna Luce Lenzi, ha fondato la “Penny Wirton”, una scuola gratuita di italiano per immigrati. Ha scritto “L’uomo del futuro“, libro finalista al Premio Strega 2016, ed. Mondadori, nel quale ha ricercato l’eredità spirituale di don Milani a partire dalla sua famiglia d’origine e dalle strade e dai luoghi che frequentò.

Aldo Bozzolini, era il più piccolo dei “primi 6 ragazzi di Barbiana”. Ha scritto il libro “Barbiana o dell’inclusione. Un allievo racconta”, 2011, ed. EMI. Nel libro l’autore si chiede: “Barbiana è un modello esportabile?” e afferma che chissà quante altre Barbiana già sono esistite o esistono nel mondo, che soltanto non hanno avuto l’occasione di farsi conoscere a largo raggio. Perché il miracolo di inclusione avvenuto a Barbiana è stato possibile non solo grazie al carisma del Priore ma anche per la volontà di un gruppo di genitori, che “si allearono costruendo intorno ad una persona un muro di ‘calore umano’ e ricevettero in cambio un futuro migliore”.

Mettiamo in rete le registrazioni audio degli interventi:

1 – Federico Ruozzi – presentazione (file mp3; 30,8 MB)

2 – Sandra Gesualdi – intervento (file mp3; 22,9 MB)

3 – Eraldo Affinati – intervento (file mp3; 18,8 MB)

4 – Aldo Bozzolini – intervento (file mp3; 27,5 MB)

5 – Sandra Gesualdi – conclusione (file mp3; 3,1 MB)

Tag:, , ,

«

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *