Pages Navigation Menu

Giovanni 19,1-6

1 Allora Pilato fece prendere Gesù e lo fece flagellare. 2 E i soldati, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo e gli misero addosso un mantello di porpora. 3 Poi gli si avvicinavano e dicevano: «Salve, re dei Giudei!». E gli davano schiaffi. 4 Pilato uscì fuori di nuovo e disse loro: «Ecco, io ve lo conduco fuori, perché sappiate che non trovo in lui colpa alcuna». 5 Allora Gesù uscì, portando la corona di spine e il mantello di porpora. E Pilato disse loro: «Ecco l’uomo!». 6 Come lo videro, i capi dei sacerdoti e le guardie gridarono: «Crocifiggilo! Crocifiggilo!». Disse loro Pilato: «Prendetelo voi e crocifiggetelo; io in lui non trovo colpa».

Tag:,

«

One Comment

  1. CommentoCOMMENTO DI FRANCESCO E GIOVANNI
    Pilato è figura molto interessante e importante nella grande vicenda della salvezza. Egli rappresenta infatti un’umanità priva di fede, e tuttavia molto visitata dal Signore e quindi molto coinvolta nella storia della salvezza.
    Mi piace sottolineare che il ver.1 non dice, alla lettera, che Pilato “fece prendere” e “fece flagellare” Gesù, ma che “prese Gesù e lo flagellò”!
    Dunque, un’opposizione diretta al Signore, molto vicina alla aggressività dei soldati e alle loro violenze verso il Signore descritte ai vers.2-3!
    E tuttavia, al ver.4, Pilato spiega il motivo vero e profondo del suo comportamento come, direi, reazione di difesa al suo vero pensiero, secondo il quale egli non trova in Gesù “colpa alcuna”!
    Tutto questo sembra confermato ed esaltato, al ver.5, quando Pilato, davanti a Gesù che “uscì portando la corona di spine e il mantello di porpora” impostigli dai soldati al ver.2, dice a tutti: “Ecco l’uomo!”(ver.5).
    Qual è il significato e il motivo di questa “significazione”? A me sembra sia l’affermazione che questo Gesù della Passione e della Pasqua è quell’ “uomo nuovo”, radicale alternativa al vecchio Adamo, e veramente “Figlio di Dio”!
    In totale coerenza con questo, al ver.6 Pilato sembra “cedere” al grido dei capi dei sacerdoti e delle guardie dicendo: “Prendetelo voi e crocifiggetelo; io in lui non trovo colpa”!!
    Dunque, questo pagano asservito agli idoli della potenza e del potere, è forse visitato e invitato dal mistero di Dio nella persona di Gesù!
    Dio ti benedica! Grande è il Signore!
    Giovanni e Francesco.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.