Pages Navigation Menu

Ebrei 2,1-4

1 Per questo bisogna che ci dedichiamo con maggiore impegno alle cose che abbiamo ascoltato, per non andare fuori rotta. 2 Se, infatti, la parola trasmessa per mezzo degli angeli si è dimostrata salda, e ogni trasgressione e disobbedienza ha ricevuto giusta punizione, 3 come potremo noi scampare se avremo trascurato una salvezza così grande? Essa cominciò a essere annunciata dal Signore, e fu confermata a noi da coloro che l’avevano ascoltata, 4 mentre Dio ne dava testimonianza con segni e prodigi e miracoli d’ogni genere e doni dello Spirito Santo, distribuiti secondo la sua volontà.

Tag:,

«

2 Comments

  1. “La parola trasmessa per mezzo degli angeli” è la parola della Legge: una relazione con Dio basata su legge-trasgressione-punizione. Ora – dice l’autore – c’è una realtà assolutamente nuova: la parola di salvezza, “una salvezza così grande”, annunciata per mezzo del Figlio, confermata da coloro che l’avevano ascoltata, testimoniata da Dio con molteplici segni e doni dello Spirito Santo. La parola di salvezza, quindi, è il nostro Vangelo: le beatitudini, la misericordia del Padre, il precetto dell’amore, la nuova preghiera, “Padre nostro”… Siamo invitati oggi a cogliere la preziosità del dono, ad averne cura, a dedicarci ad esso “con maggiore impegno”. – Al v.4 vediamo il tipico operare di Dio: con sovrabbondanza, con un sostegno senza limiti, senza misura, poiché la sua volontà è che godiamo appieno della salvezza donata.

  2. L’attenzione e la grande esortazione che oggi ci viene rivelata è per far sì che possiamo custodire e vivere intensamente la Parola che abbiamo ascoltato, senza esserne deviati e allontanati (vers. 1). Infatti, abbiamo già sperimentato la salvezza della “Parola trasmessa per mezzo degli angeli”(vers. 2). Dobbiamo assolutamente evitare di trascurare “una salvezza così grande” (vers.3). Il Signore stesso ce l’ha annunciata e ne abbiamo avuto conferma da “coloro che l’avevano ascoltata”. Di tale Parola Dio stesso ha dato testimonianza “con segni e prodigi e miracoli di ogni genere e doni dello Spirito Santo” (vers. 4).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.