Pages Navigation Menu

Da estranei a fratelli – Un incontro promosso dalla Caritas diocesana

La Caritas Diocesana ha organizzato alcuni incontri, a San Giovanni in Persiceto nel mese di Aprile 2018, sul tema «Da estranei a fratelli» per i vicariati di  Persiceto-Castelfranco, Cento e Galliera.

La riflessione partiva dalla consapevolezza che «ognuno ci è estraneo prima di conoscerlo», con riferimento ad alcune situazioni che con più evidenza incarnano l’immagine di estraneità: il carcerato, lo straniero, il malato, il disabile e la persona senza dimora. Riconoscere nell’estraneo un fratello ci porta a riconoscere noi stessi e Dio come parte di una fraternità universale.

Mettiamo in rete le registrazioni del secondo incontro, sul tema del malato, tenutosi mercoledì 11 aprile a San Giovanni in Persiceto presso il Palazzo Fanin.

Al saluto e all’introduzione del vicario pastorale don Amilcare Zuffi e del direttore della Caritas diocesana Mario Marchi, è seguito il racconto delle esperienze di due Volontarie del CVS (Centro Volontari della Sofferenza), Antonia Lai e Claudia Ramponi. Quindi la relazione di don Francesco Scimè, delle Famiglie della Visitazione.

Di seguito i link alle registrazioni audio degli interventi:

1 – Don Amilcare Zuffi – Vicario pastorale – presentazione (File mp3; 3,7 MB)

2 – Mario Marchi – Direttore Caritas diocesana – presentazione (File mp3; 1,4 MB)

3 – Don Francesco Scimè – relatore – premessa (File mp3; 4 MB)

4 – Antonia Lai – Centro vs – testimonianza (File mp3; 0,47 MB)

5 – Claudia Ramponi – Centro vs – testimonianza (File mp3; 7,3 MB)

6 – Antonella Lodi – testimonianza (File mp3; 9,3 MB)

7 – Don Francesco Scimè – intervento – conclusione (File mp3; 48,1 MB)

Tag:, , , ,

«

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *