11 Compi forse prodigi per i morti?

O si alzano le ombre a darti lode?

12 Si narra forse la tua bontà nel sepolcro,

la tua fedeltà nel regno della morte?

13 Si conoscono forse nelle tenebre i tuoi prodigi,

la tua giustizia nella terra dell’oblio?

14 Ma io, Signore, a te grido aiuto

e al mattino viene incontro a te la mia preghiera.

15 Perché, Signore, mi respingi?

Perché mi nascondi il tuo volto?

16 Sin dall’infanzia sono povero e vicino alla morte,

sfinito sotto il peso dei tuoi terrori.

17 Sopra di me è passata la tua collera,

i tuoi spaventi mi hanno annientato,

18 mi circondano come acqua tutto il giorno,

tutti insieme mi avvolgono.

19 Hai allontanato da me amici e conoscenti,

mi fanno compagnia soltanto le tenebre.

Tags: Salmi