1 Supplica. Di Davide.

Signore, tendi l’orecchio, rispondimi,

perché io sono povero e misero.

2 Custodiscimi perché sono fedele;

tu, Dio mio, salva il tuo servo, che in te confida.

3 Pietà di me, Signore,

a te grido tutto il giorno.

4 Rallegra la vita del tuo servo,

perché a te, Signore, rivolgo l’anima mia.

5 Tu sei buono, Signore, e perdoni,

sei pieno di misericordia con chi t’invoca.

6 Porgi l’orecchio, Signore, alla mia preghiera

e sii attento alla voce delle mie suppliche.

7 Nel giorno dell’angoscia alzo a te il mio grido

perché tu mi rispondi.

8 Fra gli dèi nessuno è come te, Signore,

e non c’è nulla come le tue opere.

9 Tutte le genti che hai creato verranno

e si prostreranno davanti a te, Signore,

per dare gloria al tuo nome.

10 Grande tu sei e compi meraviglie:

tu solo sei Dio.

11 Mostrami, Signore, la tua via,

perché nella tua verità io cammini;

tieni unito il mio cuore,

perché tema il tuo nome.

12 Ti loderò, Signore, mio Dio, con tutto il cuore

e darò gloria al tuo nome per sempre,

13 perché grande con me è la tua misericordia:

hai liberato la mia vita dal profondo degli inferi.

14 O Dio, gli arroganti contro di me sono insorti

e una banda di prepotenti insidia la mia vita,

non pongono te davanti ai loro occhi.

15 Ma tu, Signore, Dio misericordioso e pietoso,

lento all’ira e ricco di amore e di fedeltà,

16 volgiti a me e abbi pietà:

dona al tuo servo la tua forza,

salva il figlio della tua serva.

17 Dammi un segno di bontà;

vedano quelli che mi odiano e si vergognino,

perché tu, Signore, mi aiuti e mi consoli.

Tags: Salmi