14 Il Signore parlò a Mosè nel deserto del Sinai e disse: 15 «Censisci i figli di Levi, secondo i loro casati paterni, secondo le loro famiglie; censirai tutti i maschi da un mese in su». 16 Mosè li censì secondo l’ordine del Signore, come gli era stato ordinato.
17 Questi sono i figli di Levi secondo i loro nomi: Gherson, Keat e Merarì. 18 Questi i nomi dei figli di Gherson, secondo le loro famiglie: Libnì e Simei. 19 I figli di Keat secondo le loro famiglie: Amram, Isar, Ebron e Uzzièl. 20 I figli di Merarì secondo le loro famiglie: Maclì e Musì. Queste sono le famiglie dei leviti suddivisi secondo i loro casati paterni.
21 A Gherson appartengono la famiglia dei Libniti e la famiglia dei Simeiti. Queste sono le famiglie dei Ghersoniti. 22 I loro censiti, contando tutti i maschi da un mese in su, erano settemilacinquecento. 23 Le famiglie dei Ghersoniti avevano l’accampamento dietro la Dimora, a occidente. 24 Il principe del casato paterno per i Ghersoniti era Eliasàf, figlio di Laèl. 25 I figli di Gherson, nella tenda del convegno, avevano l’incarico della Dimora e della tenda, della sua copertura e della cortina all’ingresso della tenda del convegno, 26 dei tendaggi del recinto e della cortina all’ingresso del recinto intorno alla Dimora e all’altare e delle corde per tutto il suo impianto.
27 A Keat appartengono la famiglia degli Amramiti, la famiglia degli Isariti, la famiglia degli Ebroniti e la famiglia degli Uzzieliti. Queste sono le famiglie dei Keatiti, 28 contando tutti i maschi da un mese in su: ottomilaseicento. Essi avevano la custodia del santuario. 29 Le famiglie dei figli di Keat avevano l’accampamento al lato meridionale della Dimora. 30 Il principe del casato paterno per i Keatiti era Elisafàn, figlio di Uzzièl. 31 Avevano l’incarico dell’arca, della tavola, del candelabro, degli altari e degli arredi del santuario con i quali si svolge il servizio, della cortina e di tutto il suo impianto.
32 Il principe dei prìncipi dei leviti era Eleàzaro, figlio del sacerdote Aronne; esercitava la sorveglianza su quelli che avevano l’incarico del santuario.
33 A Merarì appartengono la famiglia dei Macliti e la famiglia dei Musiti. Queste sono le famiglie di Merarì. 34 I loro censiti, contando tutti i maschi da un mese in su, erano seimiladuecento. 35 Il principe del casato paterno per le famiglie di Merarì era Surièl, figlio di Abicàil. Essi avevano l’accampamento al lato settentrionale della Dimora. 36 I figli di Merarì avevano l’incarico di custodire le assi della Dimora, le sue stanghe, le sue colonne e le loro basi, tutti i suoi arredi e tutto il suo impianto, 37 le colonne del recinto all’intorno, le loro basi, i loro picchetti e le loro corde. 38 Davanti alla Dimora, a oriente, avevano l’accampamento Mosè, Aronne e i suoi figli; essi avevano la custodia del santuario a nome degli Israeliti. Il profano che vi si fosse avvicinato sarebbe stato messo a morte.
39 Tutti i leviti di cui Mosè e Aronne fecero il censimento secondo le loro famiglie per ordine del Signore, tutti i maschi da un mese in su, erano ventiduemila.

Tags: Numeri